Ricerca personalizzata

Concorso fotografico Biolfish

venerdì 14 marzo 2008 |

Sono aperte le iscrizioni al premio internazionale di fotografia "Biolfish".

Chi può partecipare?
Tutti possono partecipare, sia fotografi professionisti che non, senza nessun limite.

Com'è diviso il concorso fotografico?
E' diviso in due sezioni:
- olivicoltura biologica: dovrai inviare foto che rappresentino l’olivicoltura e la produzione dell’olio vista in tutti i suoi momenti e in tutti i suoi aspetti

- pesca ecosostenibile: dovrai interpretare il legame profondo tra la pesca ecosostenibile e l’ambiente costiero.

Che caratteristiche tecniche dovranno avere le fotografie?
Le fotografie possono essere sia a colori che in bianco e nero, in formato sia orizzontale che verticale, il formato non dovrà superare i 24x30 centimetri.
Inoltre le foto dovranno essere anche in formato digitale (tif massimo 10 mb)

Cosa devo fare per poter partecipare?
Dovrai inviare le tue stampe, massimo 3, a questo indirizzo:
Premio BIOLFISH
Via Ottavio Serena, 26
70126 Bari Italia
Le stampe dovranno essere inviate in busta chiusa recante nome, indirizzo e numero di telefono del mittente. Sul retro di ciascuna fotografia dovrà essere applicata un’etichetta adesiva che riporti nome, indirizzo e numero di telefono del concorrente, una didascalia della fotografia e la sezione a cui intende partecipare. Per maggiori informazioni ti invito a leggere il regolamento ufficiale.

Quando scade?
Hai tempo fino al 15 Aprile 2008.

Cosa si vince?
1° premio: € 1.000,00
2° premio: € 500,00
Inoltre sarà attribuito un premio di 500,00 euro ad una singola immagine, per ognuna delle due sezioni, che risulterà la più votata dai visitatori della mostra.

Scopri gli ultimi concorsi fotografici.

2 commenti:

Gianlucamat ha detto...

Non ci crederai, ma a quello sull'olivicoltura penso proprio che parteciperò! :D
Non che sia un grande appassionato di fotografia, ma di olivi ne ho parecchi...

Beh, allora grazie per la segnalazione, se vinco ti devo una birra :)

m1979 ha detto...

@Gianlucamat: allora in bocca al lupo!! :D